Mantova e Palazzo Te. La Polveriera

Mantova e Palazzo Te. La Polveriera

Charles Dickens
A cura di Gilberto Scuderi
Collana I Biancorossi
Data di pubblicazione 2006
25 x 17,5 – Pagine 128 – Euro 13,00
ISBN 88-901919-3-7

Nel 1844 Charles Dickens visitava Mantova e Palazzo Te, annotando le sue “impressioni” di viaggio, che furono pubblicate a Londra nel 1846 col titolo di Picture from Italy. Nel 1851 Dickens aveva eletto sua residenza la Tavistock House, a Londra, “arredandola” bizzarramente con finti scaffali che accoglievano libri con titoli di pura invenzione, tra cui The Gunpowder Magazine. Nel 1852 il mensile newyorkese Harper’s New Monthly Magazine pubblicava la relazione, anonima, di una visita alla fabbrica di polvere da sparo di Hounslow, in Inghilterra. Nel 1852, a Torino, dalla tipografia editrice di Luigi Arnaldi, usciva La polveriera di Carlo Dikens, ossia la traduzione del racconto apparso sull’ Harper’s New Mondy Magazine, di cui Dickens era collaboratore. Un “caso” che intende contribuire alla conoscenza di un grande scrittore.

… Mi chiedo meravigliato se a quel tempo la strada per Mantova fosse così bella! Si snodava attraverso terreni da pascolo così verdi, gaiamente, con gli stessi rapidi torrenti e cosparsa di vivaci macchie d’alberi leggiadri… e la vista di Mantova stessa, con le sue torri, le sue mura e la sua acqua, dovette apparirgli assai graziosa…

StampaEmail