Intanto non fidarti, osserva come scrive

Intanto non fidarti, osserva come scrive

Danilo Soragna
Data di pubblicazione 2013
Collana Il Grafolo Gino
21,5 x 14 – Pagine 90 – Illustrato –Euro 16,00 ESAURITO
ISBN 978-88-95354-22-4

Il soggetto che non accetta di non essere amato.
Spesso il soggetto cerca di colmare il vuoto di corrispondenza amorosa attraverso la negazione della realtà che lo rifiuta col ricorso ad atteggiamenti di onnipotenza. Questi assumono una funzione surrogatoria per compensare la sensazione della sconfitta, ma nello stesso tempo diventano anche i segnali di specifiche potenzialità di seduzione che dovrebbero risultare di forte valenza attrattiva a beneficio del soggetto che li invia. Ma è chiaro che in questo caso il soggetto interessato finirà col mostrare una parte di sé falsa, visto che la personalità che viene esibita serve a coprire quella vera, che invece risulta frustrata dalla mancanza di amore.

Difficoltà di alcuni soggetti
Le persone poco sicure di sé hanno più difficoltà delle altre nella definizione di un solido rapporto affettivo e di una buona intimità personale, per timore dell’insuccesso e dell’abbandono. Le persone che addirittura soffrono di disistima di sé tendono più di tutto a mettere in atto comportamenti che non facilitino il rapporto d’amore, perché si sentono inadeguate ad amare, ovvero a contraccambiare.

StampaEmail