I bambini giustiziati. Quando l’infanzia incontra la giustizia

I bambini giustiziati

Maria Gloria Campi
Prefazione di Marino Maglietta, consulenza legale di Loredana Ganzerla
Data di pubblicazione 2006
Collana Paesaggi del Sé
20,5 x 14 – Pagine 120 – Euro 15,00
ISBN 88-901919-5-3

Due storie accadute molti anni prima dell’approvazione della Legge sull’affido condiviso. Quando l’infanzia incontra la giustizia, sono “giustiziati” i bambini che pagano l’incapacità degli adulti di proteggerli e di consentire loro un adeguato contesto per crescere. Marino Maglietta che nella prefazione accompagna alla comprensione delle problematiche attuali connesse alle cause di separazione così scrive: A chi ha vissuto 12 anni di attesa dell’affidamento condiviso I bambini giustiziati potrebbe – o meglio “dovrebbe” – apparire come un libro per non dimenticare. Per non dimenticare le inutili sofferenze, i crudeli distacchi e il senso di dolorosa impotenza di fronte a una giustizia intrusiva e coercitiva, veloce nel colpire e lentissima nel sanare; di fronte a una giustizia di Stato perpetrata per anni attraverso l’affidamento esclusivo, una formula pensata non si sa da chi e supinamente presa per buona da quasi tutti che dopo sono stati chiamati ad applicarla. Una formula comoda per gli adulti: a te do i figli, la casa e l’assegno, a te di fare della tua vita quello che vuoi senza impicci; e io, giudice o avvocato, me la sbrigo rapidamente con un copia incolla, sbianchettati i nomi. Tutto questo l’affidamento condiviso dovrebbe portarlo via…

StampaEmail