1859. Cavriana e la sua gente

1859. Cavriana e la sua gente

A cura di Monica Bianchi, prefazione di Gilberto Scuderi e apparati documentari di Raffaele Agostini
Data di pubblicazione 2009
24 x 16,5 – Pagine 224 – Illustrato – Euro 25,00
ISBN 978-88-95354-00-2

Raccolta di scritti e catalogo della mostra a seguito delle celebrazioni per il 150esimo della Battaglia di San Martino e Solferino che ha avuto come luogo fondamentale e strategico proprio il paese di Cavriana e la sua bella Villa Mirra. Presentazione di Bruno Righetti; Il Cinquantanove di Gilberto Scuderi; Curiosità artistiche e storiche in mostra di Monica Bianchi; La monumentale Villa Mirra di Cavriana di Valentino Ramazzotti; Cavriana, 24-25 giugno 1859. Cronaca di una battaglia di Raffaele Agostini; Due imperatori e un re di Massimo Tabai;1859: il conflitto attraverso l’analisi degli armamenti in campo di Tazio Trivini Bellini; Dalle donne lombarde del 1859 al premio Nobel per la Pace Teodoro Moneta di Roberto Albanese; Una farmacia e una grande battaglia di Romano Sarzi; Moda e costume femminile nel 1859. Una collezione mantovana di abiti storici di Mara Bertoli; Cucina di popoli, imperatori e re di Monica Bianchi; Catalogo mostre di Monica Bianchi; Documenti in mostra relativi alla battaglia del 24 giugno 1859 di Raffaele Agostini. Il libro-catalogo è dotato di un dettagliato apparato fotografico realizzato dal fotografo Emanuele Tonoli. I numerosissimi oggetti descritti e i documenti provengono dal Comune di Cavriana, dall’Archivio parrocchiale e da collezionisti privati. Il volume risulta fondamentale per conoscere gli eventi storici del tempo.

StampaEmail